12.7 C
Roma
sabato, Novembre 27, 2021
No menu items!
spot_img
HomeCronaca“Una Vita da Social” e “Questo Non è Amore”

“Una Vita da Social” e “Questo Non è Amore”

Polizia, la nuova nota online dalle questure pubblicata sul sito web:

    Una giornata densa di impegni, quella del 25 novembre, per la Polizia di Stato di Terni, impegnata su più fronti: la lotta al cyberbullismo e alla violenza sulle donne – si apprende dalla nota stampa. In Piazza della Repubblica, a partire da questa mattina, è possibile incontrare gli operatori della Questura e della Polizia Postale di Terni e di Perugia che informeranno i cittadini sulle attività messe in campo dalla Polizia di Stato per contrastare la violenza di genere e per educare ad un uso responsabile della Rete – recita la nota online sul portale web ufficiale. Il Questore di Terni, Bruno Failla, insieme al Sindaco di Terni Leonardo Latini, ha incontrato le autorità, gli studenti e le rappresentanze delle associazioni antiviolenza cittadine in una conferenza stampa alla Bibliomediateca, dove è stato presentato un video realizzato dalla Questura nell’ambito della campagna “Questo Non E’ Amore”. Gli studenti degli Istituti Comprensivi Marconi e Fatati di Terni e dell’Istituto Omnicompresivo Amelia hanno avuto la possibilità di partecipare ad una lezione special, a bordo del truck multimediale, tenuta dagli operatori della Polizia Postale e delle Comunicazioni di Terni e Perugia, dove hanno poi incontrato, insieme al Questore e al Sindaco, il Prefetto Emilio Dario Sensi, il Presidente dalla Provincia Giampiero Lattanzi e le massime autorità militari e civili – La giornata si concluderà questa sera alle 18.00 in via Antiochia, dove, nell’ambito dell’iniziativa “Orange the World”, promossa dall’ente delle Nazioni Unite per l’uguaglianza di genere, per la promozione dei diritti umani, dell’uguaglianza e dello sviluppo della condizione femminile, la sede della Questura di Terni verrà illuminata di arancione – recita la nota online sul portale web ufficiale.

Lo riporta una nota diffusa, in giornata, dal servizio informazione della Polizia di Stato. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 14, anche mediante il sito internet della Polizia di Stato, sezione Questure, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: questure.poliziadistato.it

Può interessarti anche
- Advertisment -
Google search engine

Ultim'ora