12.7 C
Roma
sabato, Novembre 27, 2021
No menu items!
spot_img
HomeCronacaPOSTO POLFER VARESE – ARRESTATO CLANDESTINO BRASILIANO A BORDO DEL TRENO PROVENIENTE...

POSTO POLFER VARESE – ARRESTATO CLANDESTINO BRASILIANO A BORDO DEL TRENO PROVENIENTE DA MALPENSA.

Dal sito della Polizia di Stato:

Nel corso degli orinari controlli del sedime ferroviario la Polizia di Stato di Varese ha arrestato un cittadino brasiliano di 38 anni essere rientrato clandestinamente sul territorio nazionale, nonostante il divieto di farvi ritorno – recita il testo pubblicato online.   In particolare, nei confronti dello straniero, il 18 maggio del 2020, il Prefetto di Varese aveva emesso un provvedimento di espulsione per immigrazione clandestina con il divieto di rientrare in Italia fino al 2025. Successivamente l’uomo era stato fermato per un controllo dagli agenti della Polfer e non avendo ottemperato a lasciare il territorio nazionale, era stato coattivamente allontanato attraverso la frontiera di Malpensa l’11 novembre del 2020.     Nella giornata di ieri, il 38enne è stato di nuovo fermato dai poliziotti a bordo di un treno proveniente da Malpensa e diretto a Varese, in località Castronno (VA), ed è stato arrestato – aggiunge testualmente l’articolo online.
 

Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio stampa della Polizia di Stato. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 16, anche mediante il canale web istituzionale della Polizia di Stato, area Questure online, sul quale ha trovato spazio la notizia. Fonte del comunicato: questure.poliziadistato.it

Può interessarti anche
- Advertisment -
Google search engine

Ultim'ora