12.1 C
Roma
mercoledì, Gennaio 26, 2022
No menu items!
spot_img
HomeCronacaPolizia, ultime: Il Questore della provincia di Firenze emette due Daspo per...

Polizia, ultime: Il Questore della provincia di Firenze emette due Daspo per “Fiorentina-Milan” e “Empoli-Fiorentina”

Polizia, nuovo comunicato online sul sito nella sezione Questure:

Notificati ieri 14 gennaio dalla Polizia di Stato due Daspo emessi dal Questore della provincia di Firenze in occasione di due distinte partite di calcio – aggiunge testualmente l’articolo online. Il primo incontro è stato Fiorentina-Milan, tenutosi il 20 novembre 2021 allo stadio A. Franchi di Firenze – Un fiorentino di 24 anni è stato identificato dalla Digos di Firenze grazie ai filmati di videosorveglianza come colui che, in Curva Fiesole, avrebbe acceso un fumogeno di colore rosso in violazione della normativa vigente – si apprende dalla nota stampa. Già denunciato a dicembre per i fatti in questione, per violazione dell’art. 6 della Legge n. 401/1989, ieri è stato notificato al 24enne dalla Divisione Polizia Anticrimine di Firenze il provvedimento Daspo con il quale gli è fatto divieto di partecipare a manifestazioni calcistiche per 2 anni – precisa il comunicato. Sempre ieri, questa volta notificato dal Commissariato di Empoli, è stato notificato un Daspo di due anni anche a un 24enne della provincia di Firenze in riferimento alla partita di Empoli-Fiorentina del 27 novembre 2021. Sia grazie ai video girati dalla Polizia Scientifica nel parcheggio destinato ai supporters fiorentini dello stadio Castellani sia grazie al sistema di videosorveglianza interno, la Digos di Firenze ha identificato il 24enne come colui che ha acceso un fumogeno viola al passaggio del pullman della squadra di calcio della Fiorentina – si legge sul sito web ufficiale. Anche lui era stato già denunciato nello scorso mese di dicembre per violazione dell’art. 6 della Legge n. 401/1989. In entrambi i casi, come si legge nel provvedimento a firma del Questore della provincia Firenze, si ritiene che i due 24enni siano pericolosi per l’ordine e la sicurezza pubblica in occasione di manifestazioni sportive e che la loro presenza quali spettatori possa turbare il regolare svolgimento delle gare – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale.

E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio stampa della Polizia di Stato. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 11, anche mediante il canale web istituzionale della Polizia di Stato, area Questure online, sul quale ha trovato spazio la notizia. Fonte del comunicato: questure.poliziadistato.it

Può interessarti anche
- Advertisment -
Google search engine

Ultim'ora