18.6 C
Roma
venerdì, Ottobre 22, 2021
No menu items!
spot_img
HomeCronacaPolizia, Squadra Volante: picchia la madre, arrestato un 43enne per maltrattamenti in...

Polizia, Squadra Volante: picchia la madre, arrestato un 43enne per maltrattamenti in famiglia

Polizia, nuovo comunicato online sul sito sezione questure:

Questa notte sulla linea di soccorso pubblico 113 è arrivata una richiesta di aiuto di una donna vittima di una aggressione da parte del figlio 40enne – recita la nota online sul portale web ufficiale. Quando i poliziotti sono arrivati presso l’abitazione, hanno trovato la donna 60enne, visibilmente spaventata e terrorizzata, che presentava un vistoso ematoma sull’arcata sopraccigliare causata dall’aggressione subita dal proprio figlio che, senza alcun motivo apparente, la colpiva al volto con una testata – viene evidenziato sul sito web. La donna ha riferito che gli episodi di violenza, soprattutto nell’ultimo periodo, si sono fatti sempre più frequenti a causa dell’abuso di alcol da parte del figlio convivente – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. Quest’ultimo è stato trovato dagli Agenti all’interno della sua camera da letto in evidente stato di ebbrezza alcolica che, alla vista degli stessi, ha continuato a mantenere un atteggiamento provocatorio e di sfida, tanto che si è reso necessario metterlo in sicurezza ed allontanarlo dalla casa – viene evidenziato sul sito web. Nel contempo la signora veniva soccorsa dal personale paramedico del 118 per poi esporre una formale denuncia nei confronti del figlio – riporta testualmente l’articolo online. L’uomo è stato condotto in Questura in stato di arresto per maltrattamenti in famiglia e resistenza a P.U.

E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, nelle ultime ore, dal servizio informazione della Polizia di Stato. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 07, anche sulle pagine del portale web della Polizia di Stato, sezione Questure, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: questure.poliziadistato.it

Può interessarti anche
- Advertisment -
Google search engine

Ultim'ora