12.7 C
Roma
sabato, Novembre 27, 2021
No menu items!
spot_img
HomePoliticaPinotti: “Mio emendamento a Legge Bilancio per perequazione pensioni”

Pinotti: “Mio emendamento a Legge Bilancio per perequazione pensioni”

 
“Nell’iter di approvazione della legge di bilancio per il 2022, si sta concretizzando una fondamentale modifica delle pensioni del personale del comparto difesa e sicurezza, già oggetto di una proposta di legge da me presentata e sottoscritta da molti senatori della Commissione”. Lo dice la senatrice del Pd Roberta Pinotti, presidente della Commissione Difesa – viene evidenziato sul sito web.
“Martedì scorso la Commissione difesa – prosegue Pinotti – ha approvato, a larga maggioranza, un ordine del giorno alla legge di bilancio per il 2022, a mia prima firma, che impegna il Governo a intervenire sulle pensioni delle Forze armate, Arma dei Carabinieri, Forze di polizia e Corpo dei vigili del fuoco, che risultano ad oggi ingiustamente penalizzate – Il personale del comparto difesa e sicurezza è fortemente svantaggiato dall’introduzione del metodo contributivo perché per loro la normativa prevede limiti d’età inferiori rispetto a quelli degli altri lavoratori, in considerazione delle caratteristiche particolari d’impiego, e non consente, di conseguenza, di raggiungere un trattamento pensionistico adeguato – riporta testualmente l’articolo online. E’ una situazione aggravata dalla mancanza di una previdenza compensativa, che crea estremo disagio al personale del comparto, dopo una vita dedicata alla difesa dello Stato e della collettività. Il Governo sta dimostrando attenzione alla questione, avendo già previsto in bilancio un fondo per interventi perequativi, ma per rendere esaustivo l’intervento, presenterò, insieme ai colleghi che hanno sottoscritto l’ordine del giorno, un emendamento alla Legge di bilancio per incrementare le risorse previste, sulla base delle proiezioni fatte dalla legge che ho presentato”.

E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, poco fa, dal Pd e online nella sezione Comunicati Stampa del proprio ufficiale Senatori Pd. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici alle 15, sulle pagine del portale web ufficiale dei Senatori Pd (sezione Comunicati Stampa), sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: senatoripd.it

 

Può interessarti anche
- Advertisment -
Google search engine

Ultim'ora