12.7 C
Roma
sabato, Novembre 27, 2021
No menu items!
spot_img
HomePoliticaPd, Misiani: “Si pensi a donne, gravosi e garanzia giovani”

Pd, Misiani: “Si pensi a donne, gravosi e garanzia giovani”

Senatori Pd, si riporta di seguito il nuovo articolo/comunicato pubblicato sul sito ufficiale.

Quello del premier DRAGHI “è un approccio condivisibile, dal momento che Quota 100 è stato un fallimento: una finestra transitoria, iniqua e molto costosa che ha penalizzato le DONNE e i lavoratori con carriere discontinue – Ora è giusto che si vada in una direzione diversa, con un percorso di uscita graduale da quota 100”. Lo dice Antonio Misiani, responsabile economico del PD, interpellato al telefono sulle parole di DRAGHI che parlato di un superamento graduale di quota 100 per le pensioni – precisa la nota online. “Secondo noi – aggiunge Misiani – è necessario guardare anche in prospettiva, introducendo uno strumento di garanzia per i giovani, molti dei quali rischiano di avere in futuro una pensione sotto la soglia di povertà. Oltre al meccanismo generale di uscita da Quota 100 è per noi necessario anche rafforzare l’Ape sociale, estendendola ad alcune categorie come i gravosi, e prorogare Opzione donna – viene evidenziato sul sito web. In questo quadro, io credo che sia indispensabile un approfondimento e un confronto con le forze di maggioranza e le parti sociali per condividere insieme la strada da seguire”.

Lo si legge in un articolo/comunicato pubblicato, in giornata, dal Pd e online nella sezione Comunicati Stampa del proprio ufficiale Senatori Pd. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici alle 18, mediante il sito internet ufficiale dei Senatori Pd, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: senatoripd.it

 

Può interessarti anche
- Advertisment -
Google search engine

Ultim'ora