9.4 C
Roma
mercoledì, Gennaio 26, 2022
No menu items!
spot_img
HomeCronacaPalermo: finte vaccinazioni, arrestata infermiera

Palermo: finte vaccinazioni, arrestata infermiera

Polizia, nuovo comunicato online sul sito nella sezione Questure:

Arrestata a Palermo un’infermiera autrice e destinataria di finte vaccinazioni – precisa la nota online. La donna è accusata di aver beneficiato di una fittizia dose booster contro il Covid19 e di aver anche praticato false inoculazioni vaccinali ad altre persone compiacenti – aggiunge la nota pubblicata. In particolare, l’infermiera avrebbe finto di effettuare il vaccino a due coniugi, sversando la dose vaccinale in una garza – viene evidenziato sul sito web. Attraverso le video riprese effettuate presso la “Fiera del Mediterraneo”, Hub vaccinale di Palermo, i poliziotti della Digos hanno ricostruito anche le fasi della falsa vaccinazione ricevuta dall’indagata, che con la complicità di un’altra infermiera era riuscita a non vaccinarsi – aggiunge la nota pubblicata. Quest’ultima, arrestata a dicembre scorso, si era resa responsabile della stessa pratica nei confronti di 11 persone, tra cui un noto leader del movimento “no vax”. I reati contestati sono falso ideologico e peculato –

E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, oggi, dal servizio informativo della Polizia. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, riportato integralmente, e’ stata divulgata, alle ore 10, anche mediante il canale web istituzionale della Polizia di Stato, area online Stampa, sul quale ha trovato spazio la notizia. Fonte del comunicato: poliziadistato.it

Può interessarti anche
- Advertisment -
Google search engine

Ultim'ora