12.7 C
Roma
sabato, Novembre 27, 2021
No menu items!
spot_img
HomePoliticaFdI. Cartelle esattoriali: emendamenti Pd e M5s per stop impugnazioni estratti ruolo...

FdI. Cartelle esattoriali: emendamenti Pd e M5s per stop impugnazioni estratti ruolo pregiudica difesa contribuente

Fratelli d’Italia, ultime dal sito ufficiale dove è stato pubblicato un nuovo articolo/comunicato:

“Prendiamo atto con preoccupazione della presentazione di due emendamenti dei senatori PD e M5S con cui si profilerebbe lo stop alle impugnazioni degli estratti di ruolo, ovvero l’elenco dei debiti del contribuente da recuperare con le cartelle – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. Tale modalità di difesa ha interessato il 40% dei ricorsi complessivi contro gli atti della riscossione – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. La limitazione proposta subordina l’impugnazione per notifica non valida di un ruolo o di una cartella in Commissione tributaria  alla dimostrazione che dall’iscrizione a ruolo possa derivare un pregiudizio per la partecipazione a gare d’appalto, alla possibilità di ottenere crediti vantati nei confronti delle PA per effetto delle verifiche preventive sulla presenza di debiti a ruolo per i pagamenti oltre 5mila euro, o per la perdita di un beneficio nei rapporti con una pubblica amministrazione – si apprende dalla nota stampa.  Una modifica di tal genere costituisce un grave pregiudizio per il diritto alla difesa del contribuente, in un sistema che già allo stato attuale, nella sostanza, lo vede in posizione subordinata essendo giudicato “colpevole fino a prova contraria””.

Così in una nota i deputati di Fratelli d’Italia Marco Osnato, Lucia Albano e Galeazzo Bignami, capogruppo e componenti FDI in Commissione Finanze della Camera –

E’ quanto si legge in un articolo ufficiale diffuso, oggi, da Fratelli d’Italia e pubblicato online sul sito ufficiale nella sezione Notizie, dove trovano evidenza gli articoli di rilevanza nazionale pubblicati dal partito. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente nel presente articolo il contenuto completo, e’ stato divulgato alle ore 13, mediante il canale web ufficiale di Fratelli d’Italia (nella sezione Notizie), sul quale ha trovato spazio la nota. Fonte del comunicato: fratelli-italia.it

 

Può interessarti anche
- Advertisment -
Google search engine

Ultim'ora